Lo studio si occupa dal 1998 di lighting design applicato all'Architettura e al paesaggio urbano.
La valorizzazione dei beni culturali costituisce uno degli ambiti di intervento principali e ha permesso di affinare una conoscenza molto approfondita sulla qualità della luce.
La ricerca della qualità è il valore trasversale che lo studio pone sia nel conseguimento del prodotto visivo finale, sia nelle procedure per il suo raggiungimento.

Since 1998 the major activity is focused on Architecture and urban landscape lighting design.
Cultural heritage enhancement is one of the most important task and has permitted to develop a peculiar knowledge on light quality.
Searching quality is the crosscurrent issue that is persued in both visual perception and the path to achieve it.





Negli anni l'esigenza di individuare soluzioni adatte alla specificità degli ambienti a cui la luce è destinata ha determinato una forte vocazione all'ingegnerizzazione di prodotti per l'illuminazione, altrimenti non presenti sul mercato.
Questa attività simboleggia lo spirito complessivo del rapporto con il committente: una ricerca approfondita sulle scelte tecniche e formali che permettono di ottimizzare il valore funzionale ed emozionale in un dato contesto.

Lo studio si fa carico di risolvere le tematiche di progettazione della luce all'interno di un ampio spettro di competenze che toccano gli aspetti normativi, quelli legati al risparmio energetico e all'impiantistica, oltre alle implicazioni più specialistiche che derivano dalla scienza della percezione visiva e dal comfort fisiologico.

In the past years, the need to solve environmental tasks - within the lighting issue- has permitted to develop a wide range of skills for product engineering.
This activity is essential to achieve solutions otherwise not available on common market supply.
Thus it represents the spirit of the relationship that is likely to be established with the client: a deep searching on formal and technical choices to enhance both functional and emotional goals in a given context.

Lighting design issues are taken into account ranging from rules and legislation field to visual perception and physiological comfort, above electrical equipment design and energy saving prescriptions.








Laureato nel 1990 presso l'Istituto Universitario di Architettura di Venezia, Alberto Pasetti ha completato il ciclo di studi e di ricerca presso il Getty Conservation Insitute e l'Università di Architettura SCIARC di Los Angeles.

Dal 2002 al 2012 ha insegnato Illuminotecnica presso la facoltà di disegno industriale dello IUAV e ha pubblicato testi specialistici sul rapporto tra luce ed esposizione dei beni culturali.

Tra l'attività di consulenza professionale e quella convegnistica, ha definito una propria linea di approccio alla progettazione della luce: la soddisfazione dei requisiti fondamentali in ambito illuminotecnico e, contemporaneamente, l'apertura ad una irrinunciabile fase di approfondimento, per fare scaturire le potenzialità poste dall'energia luminosa sia in ambito di percezione visiva che di capacità strategica di comunicazione.

Graduated in 1990 at the Architecture University of Venice (Italy) Alberto Pasetti has carried on studies at the Getty Conservation Institute and the Southern California Institute of Architecture (SCIARC) in Los Angeles.

From 2002 to 2012 he has been teaching lighting design at the industrial design faculty of the venetian university and has published books and articles on the main topic: lighting and cultural heritage enhancement.

He has adopted a strategic path coming from his professional experience: satisfying the basic lighting requirements and simultaneously deepen the light energy potentials in visual perception and communication strategy.






PROGETTI


PART - 2020
Palazzo dell'Arengo e del Podestà, Rimini

Salone dei Mesi - 2020
Palazzo Schifanoia, Ferrara

Lanciatore Vega - 2019
Museo della Scienza e della Tecnologia, Milano

Palazzo Besta esterni - 2019
Teglio (SO)

Sala Capitolare - 2019
Scuola Grande di San Rocco, Venezia

Farmacia storica - 2017
Museo della Scienza e della Tecnologia, Milano

Palazzo dei Diamanti - 2016
Palazzo dei Diamanti, Ferrara

Mostra Orlando Furioso - 2016
Palazzo dei Diamanti, Ferrara

Chalet Rikhelan - 2016
località Rikhelan 39, Sauris di Sopra (UD)

Mostra The Shit Evolution - 2016 Milano

Cavallerizze - 2016
Museo della Scienza e della Tecnologia, Milano

Analisi e verifica illuminotecnica del centro storico - 2015
Noale (Venezia)

Il Museo della Merda - 2015
Castelbosco, Gragnano Trebbiese (Piacenza)

Progetto illuminotecnico per l'area archeologica del Duomo - 2014
Vicenza

Progettazione di riqualificazione illuminotecnica dell'albergo Astoria - 2014
Grado (UD)

Nuovo impianto di illuminazione a LED per la Sala dell'Albergo presso la Scuola Grande di San Rocco - 2014
Venezia

Progettazione illuminotecnico di nuovi apparecchi custom per il Fondaco - 2014
Portofino (GE)

Progetto illuminotecnico per mosaico del timpano della chiesetta degli alpini - 2013
Cavaso del Tomba, Treviso

Progetto illuminotecnico del collegamento verticale del museo archeologico di Fratta Polesine - 2013
Fratta Polesine, Rovigo

Progetto illuminotecnico della sala terrena della Scuola Dalmata - 2013
Venezia

Progetto illuminotecnico della galleria di arte contemporanea Project B - 2012
Milano

Progettazione illuminotecnica della zona dell'altare della Chiesa di San Rocco - 2012
Venezia

Progettazione illuminotecnica del nuovo ingresso del Museo archeologico nazionale - 2012
Adria (RO)

Progettazione del nuovo assetto illuminotecnico degli ambienti e delle teche per il risparmio energetico di Villa Vigoni - 2012
Loveno di Menaggio (CO)

Progetto illuminotecnico per sito archeologico Terme Neroniane - 2011
Montegrotto, Padova

Progetto di illuminazione per interni: ambiente domestico - 2011
Treviso

Progetto illuminotecnico per la sala V del Museo Nazionale Atestino - 2011
Este, Padova

Progetto illuminotecnico della sala terrena della Scuola Grande di San Rocco e realizzazione lampada custom Batwing - 2011
Venezia

Progettazione illuminotecnica del salone al 1º piano della Galleria Civica di Modena per allestimenti temporanei - 2011
Modena





Per i progetti antecedenti richiedere elenco completo allo Studio Pasetti Lighting






PUBBLICAZIONI


LIBRI SPECIALISTICI

Luci per esporre, tra design e tecnica
Marsilio Editori, Venezia - 2006

Luce e Spazio nel museo d'arte
Edizioni Edifir, Firenze - 1999



ARTICOLI

"La visione di Borso d'Este in Luce"
In Luce nº 334, (pp. 58-62)
AIDI Editore - 2020

"Il mondo della luce è in continua evoluzione, ecco una buona ragione per collaborare"
In Luce nº 331, (pp. 77-78)
AIDI Editore - 2020

"The Museum on Stage: From Plato's Myth to Today's. Perception"
In From Darkness to light. Writers in museums 1798-1898 (pp 319 - 322)
OpenBook Publishers - 2019

"May You Live in Interesting Times"
In Luce nº 329, (pp. 24-26)
AIDI Editore - 2019

Tenui luminanze nel progetto dei sensi
In La Luce e i suoi percorsi passionali, (pp. 67-71)
ZeL Edizioni - Treviso 2018

Freespace
In Luce nº 326, (pp. 17-21)
AIDI Editore - 2018

Una voce dal buio
In Luce nº 325, (pp. 32-35)
AIDI Editore - 2018

Light & Building 2018.
L'affermazione del LED trova vigore nella crescita della tecnologia digitale
In Luce nº 324, (pp. 17-21)
AIDI Editore - 2018

Il museo in scena attraverso la luce
In Atti del congresso nazionale AIDI. Luce e Luoghi: cultura e qualità, (pp. 106-111)
AIDI Editore - 2018

How neurosciences affect lighting design and visual perception
In Proceedings PLDC, (pp. 46-47)
VIA- Verlag, Joachim Ritter e.K. - 2017

57ª Biennale d'Arte di Venezia. Interrogativi sul nostro tempo
In Luce nº 321, (pp. 37-40)
AIDI Editore - 2017

Euroluce 2017. Per chi desidera la luna!
In Luce nº 320, (pp. 17-20)
AIDI Editore - 2017

Reporting fron the front. 15ª Biennale di Architettura di Venezia
In Luce nº 318, (pp. 31-35)
AIDI Editore - 2017

Loretta Zega, Alberto Pasetti Bombardella,
"Policromie di luce per la valorizzazione dei vetri romani di Adria: La vetrina dei vetri romani della collezione Bocchi"
In Trasparenza Adriatiche a cura di Annamaria Larese e Alessandra Menegazzi, (pp. 103-114)
Edizione Cleup - 2016

Light + Building 2016. A Francoforte il settore lighting vola verso l'era digitale
In Luce nº 316, (pp. 22-29)
AIDI Editore - 2016

La scena di luce, un valore per il progetto rivolto al caffè
In Uno spazio del caffè, (pp. 40-49)
EUT Edizioni Università di Trieste - 2016

Tenui luminanze mella notte dei sensi
In Luce nº 315, (pp. 100-104)
AIDI Editore - 2016

All the world's futures. 56a Biennale d'Arte di Venezia
In Luce nº 314, (pp. 18-23)
AIDI Editore - 2015

Tintoretto in motion
In Proceedings PLDC, (pp. 18-20)
VIA- Verlag, Joachim Ritter e.K. - 2015

Euroluce 2015 "Cosa c'è di nuovo?"
In Luce nº 312, (pp. 26-31)
AIDI Editore - 2015

Foundamentals
In Luce nº 309, (pp. 38-43)
AIDI Editore - 2014

Efficienza e sintesi all'insegna dell'integrazione architetturale
In Luce nº 308, (pp. 56-63)
AIDI Editore - 2014

Editoriale: Being a Lighting Designer?
In Luce nº 308, (pp. 18-19)
AIDI Editore - 2014

La luce digitale rinnova il museo
In LuceeDesign nº 2/2014, (p 94)
Tecniche nuove - 2014 Il Palazzo Enciclopedico
In Luce nº 305, (pp. 10-17)
AIDI Editore -2013

Illuminare tra decorare e sperimentare l'innovazione
In Luce nº 304, (pp. 09-19)
AIDI Editore - 2013

Soft light design per Smart Cities
In Luce nº 303, (pp. 66-73)
AIDI Editore - 2013

Nel Common Ground permea la luce
In Luce nª 4, (pp. 32-39)
AIDI-GIE - 2012

Light & Building 2012. Tradizione versus solid state lighting?
In Luce nº 3, (pp. 6-11)
AIDI-GIE - 2012

Nuovi concepts di luce allo IUAV
In Luce nº 1+2, (pp. 118-127)
AIDI-GIE - 2012

Comunicare con la luce
In Luce nº 4, (pp. 8-13)
AIDI-GIE - 2011

Dalla città, all'opera
In Luce nº 3, (pp. 28-35)
AIDI-GIE - 2011

EUROLUCE 2011: dalla rivoluzione tecnologica alla dimensione onirica
In Luce nº 2, (pp. 4-11)
AIDI-GIE - 2011

12. Biennale di Architettura di Venezia. Luce quale possibile filo conduttore
In Luce nº 4, (pp. 5-10)
Associazione italiana di illuminazione (MI) Fabiano Group srl - 2010





Per gli articoli antecedenti richiedere elenco completo allo Studio Pasetti Lighting



CLIENTI


Comune di Rimini

Museo della Scienza e della Tecnologia Da Vinci (MI)

A.G.T.S.S. di G. Locatelli

Comune di Ferrara

Comunità montana della Carnia (UD)

Regione Veneto

Fondazione Guggenheim (VE)

Soprintendenza per i beni archeologici del Veneto

Società Crabo Spa (UD)

Ditta Ott.Art. (VE)

Biblioteca Nazionale Marciana (VE)

Comune di Verona

Comune di Venezia

Soprintendenza Speciale per Polo Museale di Venezia

Comune di Padova

Ordine degli Architetti di Verona

Università di Architettura IUAV di Venezia

Curia di Castelfranco Veneto (TV)

Comune di Castelfranco Veneto (TV)

Soprintendenza per il patrimonio storico, artistico ed etnoantropologico per le provincie di Venezia, Padova, Belluno e Treviso

Palazzo Forti (VR)

Fondazione Benetton (TV)

Museo Civico d'arte di Modena

Curia della diocesi di Modena

Galleria Civica di Modena

Confraternita della Scuola Grande di San Rocco (VE)

Comune di Este (PD)

Centro italo-tedesco per l'eccelenza europea, Loveno di Menaggio (CO)

Gruppo Coin S.p.a., Mestre (VE)

Ar.Ch.It. studio Cipelletti (MI)

Scuola Dalmata dei Santi Giorgio e Trifone (VE)

Gruppo Alpini del Cavaso del Tomba (TV)

Niasca Portofino Srl

Fondazione Bevilaqua La Masa (VE)

Comune Noale (VE)

Polo Museale della Lombardia






CONTATTI


 pasetti.lighting

tel. +39 0422 348313

Via Riccardo Selvatico, 28 - 31100 Treviso (TV)